Lorenzo Bernasconi vince e convince a Sestriere

In grande spolvero il team Comobike Merida

In provincia di Torino ai 2000mslm della localita' turistica piemontese in grande spolvero il team Comobike Merida. Sul percorso di 58km con quasi 1800 m di dislivello grande giornata e grande vittoria per Lorenzo Bernasconi che domina la gara in lungo e in largo arrivando solitario al traguardo con l'ottimo crono di 2h45m40s, rifilando rispettivamente 2m45s a Stefano Bergeretti e 2m49s a Alessio Crivello.
Una grande iniezione di fiducia per il giovane atleta di Olgiate Comasco in vista dei due appuntamenti clou del mese di luglio ovvero il campionato regionale XCO del 16.07 a Cuasso al Monte (Va) e soprattutto i campionati italiani del 23.07 a Genova.

Sul percorso Marathon di 85km e circa 2800m di dislivello prima parte di gara sfortunata per Samuele Rossini che e' vittima nella lunga discesa verso Pragelato di una foratura ed e' purtroppo costretto al ritiro.
Le buone notizie arrivano invece da Matteo Mucci che nonostante una caduta conduce una gara regolare e chiude al 30. posto assoluto conquistando in un colpo solo il podio di categoria e la maglia di leader del circuito TREK Zerowind, dopo averla gia' sfiorata nella prova precedente della 100km dei Forti.

Altra medaglia di bronzo nella classifica di categoria anche per Mario Bianchi, che con un tempo di poco superiore alle 5h chiude appunto 3. e 177. nella Assoluta.
Poco fuori dalla Top100 segnaliamo anche i piazzamenti di Max Mantellaro(115. assoluto e 14. M2), Max Rondinelli (130. assoluto e 24. M3), Alessio Mauri (239. assoluto e 27. M2).

Prossimo appuntamento il 16 luglio per il campionato italiano Marathon che si terra' a Male' in Val di Sole, prova anche valida come sesta prova del circuito TREK Zerowind.