Podio anche alla Gimondi Bike

Tracciato  reso insidioso dalla pioggia

Impegno in terra bresciana per Riccardo Panizza e Matteo Mucci lo scorso week end in occasione della gara intitolata al campione bergamasco Felice Gimondi.


Tracciato filante di circa 40km con 1000m di dislivello reso però insidioso dalla pioggia caduta di prima mattina fino alle 8.30.
Start della gara asciutto con un pallido sole , ma subito una scivolata per via del fondo viscido metteva purtroppo fuori dai giochi Panizza che per la rottura del cambio era costretto ad abbandonare la corsa.

Gara invece di notevole spessore  per Matteo Mucci che chiudeva con l'ottimo crono di 1h40m19s al 32.assoluto della Generale vinta per il secondo anno di fila dal professionista francese Stephan Tempier. Nella classifica di categoria un buon secondo posto negli M3, conferma la regola che la provincia di Brescia é sempre generosa di ottimi risultati
per il team Comobike MERIDA.

Domenica prossima il team al completo sarà schierato ancora nel bresciano, precisamente a Tremosine del Garda, per la Tremalzo Bike, prova conclusiva del circuito Coppa Lombardia mtb 2017.