Rossini e il team azzurro Panizza-Bersini superlativi

Festa del Lavoro sui pedali

Festa del Lavoro sui pedali per i 3 esponenti del team Comobike.

Domenica primo maggio infatti Samuele Rossini ha preso parte alla prima edizione della Valseriana mtb Marathon disputata sulla distanza di 78km con 3000m di dislivello con partenza e arrivo dal paese di Casnigo (Bg).

Le condizioni meteorologiche proibitive con temperature invernali e neve in quota al GPM del Parafulmen non hanno rallentato l'elitemaster del team Comobike che nonostante anche un piccolo problema al freno posteriore e' riuscito nell'intento di ripetere l'impresa già compiuta nella Gf Citta' di Brescia di entrare nella Top10 assoluta.

 

Nono assoluto in un tempo di poco superiore le 5h nette, questo il fantastico risultato di Samuele che gli regala anche la vittoria di categoria negli Elitemaster. Una iniezione di fiducia per lui e il team in vista della prova di Coppa Lombardia mtb#3 di domenica prossima ad Odolo (Bs).

 

Panizza e Bersini erano invece impegnati con la nazionale azzurra paralimpica nell'importante Brixia Paracycling international cup a Borezzo Nave (Bs) organizzata da Avis Pedale Verolese asd.

 

Due successi in due giorni per il tandem azzurro che sabato 30 aprile ha vinto da dominatore la prova a cronometro di 6.5km alla fantastica media di 37,025 km/h

Bis domenica mattina con la prova a circuito che era articolata su 20 giri di un anello molto ondulato di 3.5km

Grazie ad un forcing nell'ultima tornata il tandem azzurro Panizza Bersini ha piegato la resistenza del forte tandem bergamasco composto da Lazzaroni e Zanotti, che ha accusato sotto la linea del traguardo un ritardo di 14 secondi.