Triplete per Panizza alla Conca d'oro bike

Altra prestazione da top player!

Un'altra prestazione da Top player per il nostro Riccardo Panizza che alla Conca d'oro bike si e' cimentato sul percorso Maraton di 65km con circa 2200 m di dislivello ed ha fatto un'altra gara da assoluto protagonista.A causa della insistente pioggia di sabato notte un terreno pesante con tanto fango soprattutto nel primo terzo di gara è stato il leit motiv della giornata, che non ha comunque intimorito i nostri portacolori.In primis Panizza ha fatto una partenza a razzo e poi ha amministrato nella seconda parte di gara chiudendo al 11. posto assoluto , secondo miglior Amatore nella gara vinta dal campione italiano Marathon Yuri Ragnoli.Questo successo gli vale ben tre maglie, con la maglia di campione regionale Marathon (in prova unica) e le due maglie di leader nei circuiti di appartenenza ovvero il Coppa Lombardia e il Trek Zerowind.Purtroppo assente Samuele Rossini, fermo a letto causa un virus intestinale, è toccato stavolta a Matteo Mucci e Lorenzo Bernasconi brillare nelle rispettive categorie, con il primo nella Top30 assoluta e 6. nella difficile categoria dei Master 3, rallentato anche da una foratura lenta negli ultimi km di corsa. Un calo fisico nei 20km finali ha rallentato invece Bernasconi che dopo essere stato per quasi due ore di gara sulla ruota di Mucci, ha poi chiuso al 64. posto assoluto e 9. tra gli Elitemaster.
Buone prove anche per gli altri nostri portacolori con Mario Bianchi che grazie al 4. posto di categoria riconquista la maglia di leader nella Coppa Lombardia mtb. Buone prove anche per Max Mantellaro a ridosso dei primi 100 (107. e 15. cat.), Max Rondinelli (220.ass e 42.cat) e Alessio Mauri (287.assoluto e 60.cat).
Ora una pausa con il circuito Coppa Lombardia con la prossima tappa, la quinta, calendarizzata per il prossimo 4 giugno.